MOGLIANO RUGBY 1969: ANCHE LA CADETTA RIPARTE PER UNA NUOVA STAGIONE

20180513, Serie B, Mogliano v Cus Ferrara, Rugby, Mogliano Veneto, foto alfio guarise, Stadio Maurizio Quaggia

MOGLIANODopo aver concluso una stagione comunque positiva, tanto dal punto di vista dei risultati, quanto dal punto di vista della costruzione del gruppo, la squadra Cadetta del Rugby Mogliano, che per la prima volta lo scorso anno ha potuto fruire della piena integrazione con la squadra Seniores, si appresta ad affrontare il nuovo campionato di serie B. Superato il problema dei punti di penalizzazione che, assieme alle prevedibili questioni di amalgama del nuovo gruppo, lo scorso anno ha rallentato i risultati di inizio stagione, la squadra cadetta sta allestendo una nutrita rosa di giocatori. Verranno inseriti anche alcuni graditi ritorni, utili ad offrire qualche spunto di esperienza ad un gruppo che rimarrà comunque il più giovane di tutto il girone.

Per quanto riguarda lo staff tecnico, è stata data piena fiducia ai riconfermati Riccardo Girotto e Vittorio Lavorgna. Insieme a loro, nel ruolo di Team Manager, ritroveremo il punto di riferimento Diego Schiavinato, mentre all’intero gruppo verrà affiancato anche Luca Bellio, altro piacevole rientro nei ranghi della nostra Società. 
Novità assoluta, invece, l’avvicendamento nella posizione di direttore sportivo tra Marco Toppan che, almeno per il momento e a causa di impegni professionali, lascia l’incarico a Pietro (DOC) Venturato, che da giugno scorso è già al lavoro per il completamento della squadra. Quest’ultimo, inoltre, non “appenderà al chiodo” le scarpe da gioco e continuerà ad allenarsi, continuando a mettersi a disposizione degli allenatori.
La presentazione della nuova stagione nelle parole del head coach Riccardo Girotto: “Affrontiamo questo secondo anno sapendo di non essere più una squadra sperimentale, dobbiamo dimostrare di aver fatto tesoro degli errori dello scorso anno che ci hanno costretto a lasciare sul campo troppo spesso punti preziosi. Per quanto riguarda i nostri obiettivi, cercheremo di dedicare ancora più attenzione alla crescita dei ragazzi provenienti dal vivaio, nonché ad integrare nel miglior modo possibile il lavoro del team di Eccellenza guidato da Andrea Cavinato”.
L’appuntamento ufficiale per l’inizio della nuova stagione è previsto con il raduno della squadra del 29 agosto, ma già dai primi giorni del prossimo mese  i ragazzi saranno in campo per iniziare a lavorare sulla condizione atletica.
Ufficio Stampa Mogliano Rugby