RISULTATI SERIE B, U18 ELITE E SETTORE GIOVANILE 10-11 GIUGNO 2017

Print Friendly, PDF & Email

SUPER X TARVISIUM

Under 12 - 10

La seconda e conclusiva tappa del SUPER DAY ci ha visti ospiti della Tarvisium dove nella mattinata di sabato ha giocato l'U8, nel pomeriggio sempre del sabato l'U10 e domenica mattina l'U12.

Sempre di alto livello le sfide contro i padroni di casa, il Benetton, il Feltre, il Parma, il Valsugana, il Verona, ed il Villorba. Rugby spettacolo!

I nostri leoni hanno ruggito come non mai, nonostante il caldo torrido e nonostante le numerose assenze dovute all'inizio delle vacanze scolastiche. Sul campo di gioco hanno mostrato di aver acquisito buone capacità tecniche in un crescendo di abilità individuali e collettive sviluppate durante tutto l'anno e soprattutto hanno mostrato gran carattere e gran cuore che ha fatto la differenza quando le nostre squadre pativano l'inferiorità fisica.

Quest'anno non si poteva chiudere nel migliore dei modi, con il Mogliano Rugby che conquista il primo premio come società che ha raggiunto i migliori risultati in tutte e tre le categorie, ex aequo con gli amici del Valsugana Rugby.

Che dire dunque se non GRAZIE a tutti questi fantastici ragazzi che ancora una volta hanno risposto positivamente ad una sfida, agli allenatori ed agli accompagnatori che li hanno seguiti passo dopo passo in questo percorso di crescita individuale e collettivo ed infine ai genitori che hanno sostenuto con passione non solo i loro figli o la squadra ma anche la nostra società.

Buone vacanze a tutti ed arrivederci a settembre per un'altra sfavillante stagione!

Under 8

L'unico risultato importante è il successo di un anno sportivo intenso che ha visto allenamento dopo allenamento, Torneo dopo Torneo il progresso dei nostri giovani campioncini, ricordando anche l'importanza della formazione educativa da porre sempre in primo piano. Un grazie speciale quindi ad allenatori ed accompagnatori per aver onorato questo delicato impegno. Passare la palla indietro fa dell'umiltà una virtù strategica, se non passi, se non fai partecipare gli altri, il gioco non funziona. A volte lo dimentichiamo, ma quando poi ci viene ricordato è proprio bello andare a meta tra gli applausi di tutti. La palla, come la crescita dei nostri leoncini, non è fatta per essere trattenuta, ma bensì condivisa, per farli esprimere in campo e fuori nella vita. Il gioco del Rugby insegna tante cose che nessuno deve e dovrà mai dimenticare: il rispetto dei propri compagni e dell'avversario, l'importanza dei ruoli, il sincronismo ed il principio che senza divertimento, risulta difficoltoso praticare uno sport così articolato e disciplinato. Continuiamo quindi ad educare tutti i nostri piccoli campioni ricordando loro che, per poter ricevere, bisogna innanzitutto dare, andando a meta in campo ma soprattutto nella vita. Sincera gratitudine per chi ci ha seguiti dal primo fischio d'inizio all'ultimo saluto di fine giornata, con il sincero augurio che tutte le esperienze di questo e degli ultimi anni sportivi, siano prezioso carburante di continuità. Ancora grazie di vero cuore.


A  seguito delle   avverse  condizioni meteo che  hanno  stanno  affliggendo  il nostro territorio, in  accordo  con la  FIR , il CRVeneto  ha  deciso  di sospendere  per  il prossimo  weekend   (16 e 17  Novembre  2019 )  le  seguenti  attività di  nostra  competenza:
  • FESTE  DEL  RUGBY - MINIRUGBY  CATEGORIE   U6 - 8 - 10 - 12 
  • CAMPIONATO UNDER 14  
Restano  confermati  i Campionati di  C poule  2 (ad  esclusione  della  gara  Venezia  Rugby vs  Montebelluna  Rugby 1977 ) e  Under 18, lasciando la decisione  sulla  praticabilità dei campi  ai direttori di gara.
Cordiali saluti.
Il Presidente del CRV

Marzio dr. Innocenti

Comitato Regionale Veneto Rugby