I RISULTATI DELLE SQUADRE BIANCOBLU’ NEL WEEKEND 10-11/11/2018

20181014, Serie B, Mogliano v Cus Padova, Rugby, Mogliano Veneto, foto alfio guarise, Stadio Maurizio Quaggia

TOP12

Grande Vittoria in trasferta a Roma contro la Lazio per 33 a 22!

CADETTA

Derbissimo a Mogliano contro Casale con moltissimi ex da una parte e dall’altra. Un Casale molto quadrato si rivela ostacolo troppo alto da superare per i ragazzi della squadra Cadetta, e riesce a portare a casa anche il bonus offensivo. Mogliano rimane comunque l’unica squadra finora, con Zanchi e Zoldan, a marcare 2 mete alla squadra ospite. Da mettere in risalto la grandissima prova in chiusa del Mogliano contro  la solidissima  mischia del Casale.

Mogliano vs Casale 14 – 34

Mogliano Rugby 1969: Muzzi, Cappellari, Ceccato, Zanchi, Adam, Fiorini, Cervellin, Zoldan, Mengotti, Pesce Alex, Ceolin, Viale, Brancaccio, Bianco, Capelletto

a disp: Lucchetta, Celot, Cavallini, Simionato, Pesce Igor, Uncini, Marangon

All. Girotto

UNDER 18

Riposo

UNDER 16

Riposo

UNDER 14

Riprende il campionato con il Rugby Altovicentino dopo la sosta, e i nostri ragazzi sono desiderosi di riscattare la brutta figura fatta contro il Montebelluna. La tensione e la concentrazione si vedono fin dal riscaldamento segno che la sconfitta ha lasciato traccia. Quindi tutti pronti e già dopo il primo minuto i ragazzi segnano la prima di una lunga serie di mete. Troppo debole e disorganizzata la difesa vicentini per opporre argine alle incursioni dei nostri giocatori che spadroneggiano in ogni dove. Forse un leggero calo di concentrazione nei primi minuti del secondo tempo rallenta la frequenza di realizzazione delle mete, che però riprende quasi subito fino al termine fissando il punteggio finale sul 67 a 0. Unica nota negativa l’infortunio del nostro Luca, che aspettiamo al più presto nuovamente in campo.

La seconda partita di giornata vede scontrarsi sul campo le due squadre composte dall’annata più giovane, quella del 2006. I biancoblù entrano in campo determinati e concentrati fin da subito, infatti già dopo pochi secondi segnano la prima marcatura con Tessari, trasformata da Drago. I nostri mantengono alto il ritmo e fanno vedere un bel rugby, alternando fasi di penetrazione, gioco al largo ed un uso intelligente del piede, non mettendo mai in discussione il risultato. La partita si conclude con la vittoria dei giovani leoni per 83 a 0. Da sottolineare l’esordio del nuovo arrivato Thomas, le numerose marcature e il 100% di realizzazione dalla piazzola di Chinellato.

Onore ai ragazzi dell’Altovicentino che hanno continuato a lottare fino al fischio finale. Il prossimo weekend si torna a giocare in casa contro il Rugby Valpolicella, vi aspettiamo numerosi!

Altovicentino 2005 – Mogliano 2005: 0 – 67 (0 – 36)

Mete: 0 – 11 Trasformazioni: 0 – 6

Marcatori: Bellotto, De Rossi, Marcaggi (2), Cirillo, Gaggiato, Favaretto, Bianchin (2) Favaro e Bianco.

Trasformazioni: Favaretto (4), Marcaggi (2)

Altovicentino 2006 – Mogliano 2006: 0 – 83 (0 – 47)

Mete: 0 – 13 Trasformazioni: 0 – 9

Marcatori: Tessari (3), Gallinaro, Drago (3), Iachetta (2), Isetta (3) e Chinellato

Trasformazioni: Drago (7), Chinellato (2)